EDIZIONE 2017

La seconda edizione del Peltuinum Theater Fest si svolgerà nelle serate del 21, 22 e 23 Luglio nella consueta cornice del sito archeologico di Peltuinum. Anche quest’anno il festival sarà preceduto dal Workshop residenziale “THE EXPERIMENT”, finalizzato a dare spazio alla creatività di 10 attori di nuova generazione. Durante le tre serate del festival il “FOOD” sarà proposto da La Cabina – ristorante tipico e il “BEVERAGE” sarà a cura di  Casale Liberati, enoteca locale. Per tutte e tre le giornate sono previsti incontri e proiezioni fuori programma.


CALENDARIO DEL FESTIVAL


21 Luglio


MUSICA


Ore 18:30

APERTURA DEL FESTIVAL

Presentazione del programma e saluti

Ore 19:30

APERITIVO FRA LE SCENOGRAFIE SPECCHIANTI

Aperitivo con i vini di CASALE LIBERATI fra le scenografie specchianti di “Presenza”

Ore 21:30

BOTTEGA BALTAZAR

Concerto della pluripremiata band padovana preceduto dalla proiezione del video “Rugby di periferia”

22 Luglio


TEATRO


Ore 21:30

THE EXPERIMENT

Spettacolo risultante dal progetto di training innovativo dei giorni dal 16 al 22 luglio, finalizzato a dare spazio alla creatività di 10 attori di nuova generazione. Il laboratorio e la regia dell’opera inedita sono a cura di Daniele Monterosi, con la collaborazione drammaturgica di Enrico Saccà

Ore 23:00

HOME

Selezione musicale della dj aquilana Dirty Red sulle immagini del film documentario HOME di Yann Arthus-Bertrand

23 Luglio


RAGAZZI


Ore 19:30

TOPASTRA E GRIMILDE

TRA PAROLE E MUSICA

Lettura scenica di due racconti di Stefano Benni. Presenta ARTI E SPETTACOLO. Voce narrante Tiziana Irti, al violino Chiara Santucci

Ore 21:00

IL VIAGGIO

UNA STORIA SENZA ETÀ

Spettacolo di teatro di figura della Compagnia teatrale CARMENTALIA

Ore 22:30

COSMIC

PROIEZIONE DI FANTASCIENZA

Proiezione di corti di fantascienza con musiche live eseguite da Mr GEIST, al secolo PIERCESARE STAGNI

rect3397
rect3397

> LA VISION

Immagina cinque giorni in cui riscoprire un contatto: il contatto fra esseri umani, fra esseri umani e ambiente naturale, fra ambiente naturale ed arte. Immagina di farlo con i ritmi sereni di un momento fra amici, dando spazio alle relazioni, condividendo una camminata, godendo insieme di un paesaggio o della visione di un tramonto in uno dei luoghi più belli e suggestivi d’Abruzzo. Immagina che a questo si aggiunga un’offerta culturale che mette insieme la bellezza di un sito archeologico d’eccezione, gli ingegni creativi di artisti d’eccellenza del teatro contemporaneo e i prodotti della tradizione di Prata D’Ansidonia. Immagina la gioia di festeggiare e di stare insieme fino a notte fonda fra le Mura di Peltuinum. Dall’edizione 2016 il Peltuinum Theater Fest intende celebrare proprio il contatto tra gli esseri umani, la natura, l’arte, e ancora tra punti di vista, talenti ed esperienze di vita differenti. Perché è solo dalla cooperazione e dal dialogo che possono nascere nuove visioni, ed è così che hanno visto la luce e continueranno a nascere nuove interazioni e nuovi modi di intendere l’arte ed il paesaggio. Perché solo in questa maniera si può riscoprire la potenzialità e il valore di ciò che già esiste. Perché solo grazie alla propria presenza ed apertura all’altro, alla semplicità del respirare insieme un pomeriggio estivo, mangiare, sedere e passeggiare, e attraverso la capacità di stupirsi ancora dello spettacolo dell’arte, è possibile rientrare in contatto con la parte più autentica di noi stessi.


> GLI SPETTACOLI

BOT

TEGA

BALTA

ZAR

21 LUGLIO 2017

ORE 21:30

 

La BOTTEGA BALTAZAR (ex Piccola Bottega Baltazar) è dal 2000 canzoni, concerti, dischi, musica per teatro, danza e cinema. Un laboratorio elettro-acustico che si dedica, con cura artigianale, alla lavorazione di nuove forme per la musica folk e la canzone d’autore. Tra i riconoscimenti più significativi attribuiti alla band vanno citati il Premio “Musicultura 2011” per le migliori musiche, l’invito a partecipare al Premio “Tenco 2011” e il Premio nazionale “Risonanze 2002” per la musica …

THE EXPERIMENT

22 LUGLIO 2017

ORE 22:00

 

“THE EXPERIMENT” è lo spettacolo risultante dal progetto di training innovativo dei giorni dal 16 al 22 luglio, finalizzato a dare spazio alla creatività di 10 attori di nuova generazione. Laboratorio e regia dell’opera inedita sono a cura di Daniele Monterosi, con la collaborazione drammaturgica di Enrico Saccà.


    I cinque atti unici di drammaturgia contemporanea frutto del lavoro delle prime due fasi del workshop saranno portati in scena …

HOME

22 LUGLIO 2017

ORE 23:30

 

HOME è un film documentario su ambiente e cambiamento climatico di Yann Arthus-Bertrand, prodotto da Luc Besson. Concepito come un reportage di viaggio, è realizzato quasi interamente con immagini aeree. La pellicola denuncia gli effetti nefasti delle attività dell’uomo sull’ecosistema, sul clima e le ripercussioni a lungo termine delle attività umane sul futuro del pianeta. Nell’ambito del festival la proiezione del documentario sarà accompagnata dalla performance della dj aquilana Dirty Red, che si esibirà …

T O P A S T R A & G R I M I L D E

23 LUGLIO 2017

ORE 19:30

 

TOPASTRA E GRIMILDE – TRA PAROLE E MUSICA è una lettura scenica di due racconti tratti rispettivamente da “Teatro” e “Teatro 2”, i due volumi di testi scritti da Stefano Benni per registi e interpreti teatrali. Presenta ARTI E SPETTACOLO. Voce narrante Tiziana Irti, al violino Chiara Santucci …

IL VIAGGIO

UNA STORIA SENZA ETÀ

23 LUGLIO 2017

ORE 21:30

 

IL VIAGGIO – UNA STORIA SENZA ETÀ è uno spettacolo di teatro di figura, di e con Alessia Sorbello e Andrea Trovato, per la regia Andrea Trovato.


   Il viaggio è quello di un tenero burattino alla ricerca del tesoro che il destino ha voluto donargli. Un rumore improvviso e di origine misteriosa proviene dall’interno di una scatola: è magica, può volare! Così il nostro protagonista decide di saltare a bordo e partire: il viaggio ha inizio! Attraverso numerose avventure, in …


C

O

S

M

I

C

23 LUGLIO 2017

ORE 22:30

COSMIC è uno spettacolo di immagini e musica presentato da Mr Geist, al secolo Piercesare Stagni, basato sull’omonimo concept album realizzato da Geist Ritus con brani composti per accompagnare film muti di fantascienza, quali “Woman on the moon”, “A trip to planets”, “Airship destroyer”, “1910 a trip to Mars”, “Le voyage dans la Lune”, “The fugitive futurist”, “Aelita”, “The voyage” …